Ultimi giorni per partecipare al Concorso Fotografico

Ultimi giorni per partecipare al Concorso Fotografico! Qui trovate un estratto delle procedure per inviare le foto.

NB: Dopo aver effettuato l’iscrizione e compilato e spedito la scheda di partecipazione (punti 1,2,3), le foto potranno essere caricate in qualsiasi momento entro il 3 Maggio, data di termine per la sottomissione delle fotografie al concorso.

Passi da effettuare per partecipare al concorso fotografico:

  1. Effettuare l’iscrizione al forum http://forum.vegliepartigiane.it con il proprio account Facebook;
  2. Riempire in ogni sua parte e firmare ove previsto la scheda di partecipazione, riportata alla fine del regolamento concorso http://www.associazionedonchisciotte.it/wp-content/uploads/2015/04/RegolamentoConcorsoFotoGraficoFrammentiDiLiberazione.pdf.
  3. Inviare la scheda di partecipazione alla mail vegliepartigiane@gmail.com;
  4. Entrare nel forum “Foto in Concorso” e premere su “Nuovo argomento”;
  5. Riempire il titolo con il nome e cognome utilizzati nella scheda di partecipazione.
  6. Inserire, nello spazio deputato al testo, il titolo e la didascalia delle foto che si intendono allegare.
  7. Premere su Allegati, in basso, ed allegare un massimo di due foto (premendo sul pulsante “Allega File”). Dopo aver scelto l’immagine da inviare, inserire nell’apposita sezione “Commento File” il titolo della fotografia.

RegolamentoConcorsoFotoGraficoFrammentiDiLiberazione

SchedaPartecipazioneFormatoRTF

Concorso Fotografico “Veglie Partigiane – Frammenti di Liberazione”

Da oggi potete trovare i riferimenti al Concorso Fotografico “Veglie Partigiane – Frammenti di Liberazione” anche sul sito http://www.concorsifotografici.com/

Link specifico di riferimento: http://www.concorsifotografici.com/concorso/concorso-fotografico-veglie-partigiane-frammenti-di-liberazione/

 

ConcorsiFotografici.com

www.concorsifotografici.com

Concorso Fotografico “Veglie Partigiane – Frammenti di Liberazione”

L’Associazione politico-culturale Don Chisciotte, in occasione del 70° anniversario della Liberazione d’Italia dal nazifascismo, organizza un concorso fotografico dal titolo “Veglie Partigiane – Frammenti di Liberazione”.

Il concorso si pone l’obiettivo di raccogliere testimonianze fotografiche della presenza dei valori della Liberazione e della Resistenza nei tempi attuali, sottolineandone la portata antifascista e la loro espressione di libertà e giustizia, e di premiare lo scatto che ha colto maggiormente lo spirito ancora vivo dei Partigiani.

La presentazione e il programma del concorso saranno proposti e costantemente aggiornati sul sito.

Le fotografie dovranno essere caricate sul forum dedicato al concorso a partire dal 5 Aprile fino al 3 Maggio 2015. Le votazioni saranno effettuate dal 17 al 24 Maggio 2015. Gli esiti del concorso verranno pubblicati sul nostro sito e la nostra pagina Facebook Domenica 31 Maggio e la premiazione avverrà Domenica 7 Giugno 2015 presso la sede dell’Associazione. Le foto pervenute verranno pubblicate sul nostro sito e sulla pagina Facebook.

Tutte le foto concorreranno in tre categorie con distinte Giurie e secondo criteri diversificati: Premio “SGUARDI PARTIGIANI” (Giuria Tecnica), Premio “LIBERAZIONE SOCIAL” (Giuria Popolare) e PREMIO “DONCHISCIOTTE” (Giuria Interna). Per ciascuna delle tre categorie sarà stilata una classifica delle prime tre posizioni e la prima fotografia classificata in ciascuna delle suddette categorie sarà premiata con una simbolica targa celebrativa.

Per tutti gli approfondimenti vi rimandiamo al Regolamento allegato.

RegolamentoConcorsoFotoGraficoFrammentiDiLiberazione

SchedaPartecipazioneFormatoRTF

Concorso Fotografico "Veglie Partigiane - Frammenti di Memoria"

Concorso Fotografico “Veglie Partigiane – Frammenti di Memoria”

 

Pasta Madre Day 2015 – Le foto

Merenda in preparazione con pani, focacce e dolcetti con Pasta Madre.

Merenda in preparazione con pani, focacce e dolcetti con Pasta Madre.

Merenda in preparazione con pani, focacce e dolcetti con Pasta Madre.

Merenda in preparazione con pani, focacce e dolcetti con Pasta Madre.

Merenda e barattolini di Pasta Madre pronti per lo spaccio gratuito.

Merenda e barattolini di Pasta Madre pronti per lo spaccio gratuito.

Merenda con pani, focacce e dolcetti con Pasta Madre.

Merenda con pani, focacce e dolcetti con Pasta Madre.

Rosette di pane con Pasta Madre.

Rosette di pane con Pasta Madre.

L'angolo del 'rinfresco' della Pasta Madre.

L’angolo del ‘rinfresco’ della Pasta Madre.

L'angolo del 'rinfresco' della Pasta Madre.

L’angolo del ‘rinfresco’ della Pasta Madre.

Barattolini di Pasta Madre per lo spaccio gratuito.

Barattolini di Pasta Madre per lo spaccio gratuito.

La merenda ha inizio.

La merenda ha inizio.

Istruzioni e dimostrazione del 'rinfresco' della Pasta Madre.

Istruzioni e dimostrazione del ‘rinfresco’ della Pasta Madre.

Merenda e scambio di ricette.

Merenda e scambio di ricette.

Merenda e scambio di ricette.

Merenda e scambio di ricette.

Pasta Madre Day 2015

Pasta Madre Day 2015

Comunicato Stampa – Pasta Madre Day 2015

Dopo il successo dello scorso anno, Domenica 15 Marzo torna a Sinalunga il Pasta Madre Day, iniziativa nazionale che si prefigge di diffondere e promuovere l’uso di questo antico ingrediente naturale, base della lievitazione di molti cibi di uso quotidiano, dal pane ai biscotti.

La Pasta Madre è un lievito naturale molto particolare. Oltre a conservarsi per periodi lunghissimi non si può comprare nei supermercati, neppure in quelli biologici. Si può produrre in casa ma il modo più facile per procurarsela è farsela regalare da qualcuno. Proprio questa peculiarità della Pasta Madre la rende un ingrediente non solo naturale e sano ma anche “sociale”, legato ad un’idea di relazione cooperativa fra le persone.

Il Pasta Madre Day non è altro che un giorno organizzato per conoscere, regalare e condividere la Pasta Madre con chi non ce l’ha ancora. Ma non solo, si tratta anche di una giornata che promuove la condivisione di nuove ricette e nuovi metodi di conservazione, anche con chi già ne fa uso.

L’Associazione Don Chisciotte, nella sua sede storica “Simone Angiolini” di via Salerno 10 a Sinalunga, dalle ore 16:00 in poi, ospiterà l’evento che, come in tutta Italia, avrà lo scopo di “spacciare” in modo del tutto gratuito la Pasta Madre. I partecipanti potranno degustare degli spuntini preparati con questo ingrediente, riceverne in dono un po’ e confrontarsi con persone che metteranno a disposizione la propria esperienza sull’argomento. Per l’Associazione Don Chisciotte partecipare al Pasta Madre Day è anche un modo di definire la propria idea di utilizzo delle risorse e del cibo nell’anno dell’Expo di Milano, un modo che vada oltre l’idea economica di produzione del cibo e si avvicini più a quella umana della giusta condivisione delle risorse naturali.

“Dai un pesce ad un uomo e lo sfamerai per un giorno, insegnagli a pescare e gli darai da mangiare per tutta la vita” (Confucio).

Pasta Madre Day – Domenica 15 Marzo 2015

Vi aspettiamo per la merenda a base di Pasta Madre e per lo spaccio gratuito di Lievito Madre.

Pasta Madre Day 2015

Pasta Madre Day 2015

 

Cena a Lume di Candela – M’Illumino di Meno 2015

 

Preparativi M'Illumino di Meno 2015

Preparativi M’Illumino di Meno 2015

Preparativi M'Illumino di Meno 2015

Preparativi M’Illumino di Meno 2015

Preparativi M'Illumino di Meno 2015

Preparativi M’Illumino di Meno 2015

Preparativi M'Illumino di Meno 2015

Preparativi M’Illumino di Meno 2015

Preparativi M'Illumino di Meno 2015

Preparativi M’Illumino di Meno 2015

Quasi pronti per il M'Illumino di Meno 2015

Quasi pronti per il M’Illumino di Meno 2015

Si spengono le luci ...

Si spengono le luci …

Via alla cena a Lume di Candela 2015!

Via alla cena a Lume di Candela 2015!

Comunicato Stampa – M’Illumino di Meno 2015

M’Illumino di Meno 2015 con l’Associazione Don Chisciotte

M’illumino di Meno è ormai un appuntamento fisso per l’Associazione Don Chisciotte di Sinalunga, che per il quinto anno consecutivo è orgogliosa di aderire alla più grande campagna radiofonica di sensibilizzazione sulla razionalizzazione dei consumi energetici, ideata da Caterpillar, storico programma in onda da diciannove anni su RAI Radio 2. Come tutti gli anni, l’iniziativa si terrà in un unico giorno, Venerdì 13 Febbraio, in tutta Italia. Partecipare alla giornata del risparmio energetico è molto semplice, basta anche un piccolo gesto, un piccolo cambiamento nelle nostre abitudini quotidiane, come spegnere gli elettrodomestici in standby, scegliere di non usare la macchina per un giorno, usare l’energia in modo più responsabile e consapevole. Lo scopo della giornata è infatti quello di farci riflettere sulle innumerevoli possibilità che abbiamo, nella vita di tutti i giorni, di ridurre e razionalizzare i consumi energetici, a tutto vantaggio dell’ambiente e del nostro futuro.

L’Associazione Don Chisciotte come consuetudine organizza un gruppo di ascolto della trasmissione speciale di Caterpillar dalle ore 18.00 e a seguire una Cena Sociale a Lume di Candela, realizzata a basso impatto ambientale, cui tutti sono invitati. Per quest’anno la cena a buffet si terrà nei locali della U.C. Sinalunghese, in zona Stadio a Sinalunga, per consentire una più ampia partecipazione.

La cena non sarà soltanto occasione per stare insieme e riflettere di energie e consumi, ma anche per conoscere la nostra Associazione, parlare delle nostre idee per il futuro, convinti come sempre siamo stati che “il miglior modo per predire il futuro è inventarlo” (Alan Kay).

Per qualsiasi informazione sulla campagna M’illumino di Meno è possibile visitare il sito web http://caterpillar.blog.rai.it/milluminodimeno/. Per tutto quello che riguarda l’Associazione Culturale Don Chisciotte il sito web è www.associazionedonchisciotte.it.

M’Illumino di Meno 2015

Cena a Lume di Candela 2015

Cena a Lume di Candela 2015

Tessera 2015

Tessera2015-Frontale

Tessera2015-Retro